Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

identità gustose rostichef

Identità gustose: orata al forno con patate

Identità gustose: orata al forno con patate

Cari amici lettori,

questo mese vi proporvi un secondo piatto di pesce “l’orata al forno con patate”, un genuino e saporito secondo piatto tipico della cucina sarda, così semplice da preparare che può essere servito in ogni occasione! Io vi consiglio di proporlo durante un tradizionale pranzo domenicale in famiglia. Il pesce fresco, è risaputo, fa molto bene alla salute ed è consigliato consumarlo almeno due volte a settimana, tuttavia spesso non si ha idea di come poterlo cucinare: arrosto al forno con patate è sempre un’idea vincente e difficilmente lascerà qualcuno insoddisfatto. Siete curiosi di provare questo buonissimo secondo piatto? Scopriamo insieme come fare. E se non avete tempo o voglia di cuocere la trovate presso la mia rosticceria Rostichef di Marano Vicentino.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

1 kg di orata

500 gr di patate

2 spicchi d’aglio

2 rametti di rosmarino

2 rametti di timo

un pizzico di origano secco

2 fette di limone

qb fiocchi di sale

qb pepe nero

qb sale fino

olio extra vergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Per preparare l’orata al forno si parte dalla pulizia dell’orata: con una forbice tagliate le pinne, poi desquamatela sotto l’acqua corrente utilizzando il dorso di un coltello, oppure se l’avete, con l’apposito attrezzo per desquamare il pesce. Con un paio di forbici praticate un taglio sul ventre, procedendo dritto fino a sotto testa. A questo punto levate le interiora e sciacquate bene sotto l’acqua corrente per eliminare le impurità. Riempite la cavità con rametti di rosmarino, timo, i due spicchi d’aglio scamiciati, salate, pepate e aggiungete da ultimo due fette di limone. Mettete l’orata da parte per un momento e passiamo alle patate: lavatele e sbucciatele con un pelapatate, tagliatele a pezzetti, mettetele in una ciotola e conditele con l’olio EVO e origano secco. Prendete una teglia da forno e versate le patate, lasciando un po’ di spazio al centro cercando di non sovrapporle eccessivamente, in modo che diventino ben croccanti alla cottura. Adagiate l’orata al centro della teglia, aggiungete un ultimo filo d’olio e infornate a 180° per 40 minuti. Sfornate e rimuovete dalla pancia dell’orata tutti gli odori, il limone e l’aglio. La vostra orata al forno è pronta per essere sfilettata e servita.

VINO DA ABBINARE:

Consiglio il Cannonau di Sardegna DOC jerzu dal gusto Sapido, armonico, caldo, piacevolmente tannico. Colore rosso rubino con riflessi viola le cui uve sono prodotte principalmente nelle zone di Quirra e Pelau.

 Vi aspetto il prossimo mese con un’altra specialità succulenta.

Identità gustose. Ricetta del mese a cura di Aliona Doni

Identità gustose: orata al forno con patate

Gruppo News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *