Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Bilancio 2021 Thiene

Thiene: per i certificati dell’Anagrafe basta un click!

Niente più code e nemmeno appuntamenti: con la possibilità offerta al cittadino, a partire da lunedì 15 giugno 2020, di stampare direttamente da casa i propri certificati anagrafici, Thiene entra a pieno titolo nel futuro e prosegue a passi spediti verso la digitalizzazione dei servizi.

La conferma di questo processo virtuoso si era avuta già quando, con il sopravvenire delle misure di contrasto e contenimento alla pandemia, le attività dei dipendenti comunali erano proseguite nella nuova modalità richiesta dalla normativa di smart working, passando da un giorno all’altro ad un innovativo cambio di passo senza problemi, perché di fatto la struttura comunale era già attrezzata per affrontare le sfide del digitale.

In pratica la struttura comunale in questo periodo così critico non ha mai interrotto il lavoro: anzi, molte energie sono state dedicate proprio a trovare canali e modalità diverse per dare risposte veloci ed esaustive alle richieste dei cittadini.

Nei mesi scorsi era cresciuta anche la modalità di accesso on line, telefonico, a mezzo posta digitale e appuntamento su prenotazione da parte del cittadino, con conseguente risparmio di tempo per l’utente e rispetto della normativa di accesso contingentato agli uffici.

«L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale – spiega il Sindaco, Giovanni Casarotto – è quella di ampliare sempre più i servizi on line, permettendo ai cittadini di usufruire dei servizi comunali in qualsiasi momento della giornata, comodamente da casa o dal luogo in cui si trova. Questo significa un forte cambiamento sia per i cittadini, per i quali il rapporto con gli uffici diventa sempre più virtuale e immediato, sia per gli operatori dei pubblici servizi, per i quali l’impegno si sposta nell’uso sempre più ampio delle tecnologie».

«Grazie alla collaborazione tra Servizi Demografici, Ufficio per le Relazioni con il Pubblico e Pasubio Tecnologia srl – dichiara l’Assessore all’URP, Innovazione e Servizi Demografici Giampi Michelusi – , da lunedì 15 giugno 2020, i thienesi potranno finalmente creare autonomamente le certificazioni anagrafiche e le autocertificazioni direttamente dal proprio computer, tablet o cellulare, senza recarsi fisicamente presso gli Sportelli anagrafici, grazie all’utilizzo dell’applicativo J-city Gov, collegato al sistema di gestione dei dati anagrafici».

«Proprio per favorire questo processo di digitalizzazione del rilascio dei certificati – precisa il Sindaco – abbiamo deliberato la rinuncia all’incasso dei diritti di segreteria».

Si prevede che, su circa 9mila certificati che il Comune di Thiene rilascia ogni anno, dai 5 ai 6mila potranno essere creati direttamente dagli utenti in autonomia.

Con J-City-Gov i certificati anagrafici vengono creati in formato elettronico con la firma digitale del Sindaco. Questo rende il certificato valido ed utilizzabile a tutti gli effetti. Grazie ai QR-code presenti nel certificato si potrà generare il certificato e trasmetterlo attraverso i diversi canali (whatsapp, email, etc) e verificare la corrispondenza dei dati del medesimo nell’anagrafe nazionale (ANPR).

«Ricordo – conclude Michelusi – che i Servizi Demografici hanno già dematerializzato i  60mila atti di nascita contenuti nei registri storici di stato civile e coordinato la dematerializzazione di tutte le liste elettorali dei quindici Comuni delle due Sottocommissioni Elettorali Circondariali di Thiene. Esprimo dunque soddisfazione per questo nuovo importante ed ulteriore obiettivo. Ora le nuove modalità sono ampiamente illustrate nel sito internet istituzionale e saranno diffuse e inviate ai soggetti che potranno avvantaggiarsi del sistema. J-City-Gov e costituisce il primo passo di un processo che vedrà a mano a mano coinvolti anche gli altri servizi del Settore alla Popolazione».

Il nuovo servizio on line

I cittadini residenti a Thiene possono consultare i propri dati anagrafici aggiornati e quelli della propria famiglia presenti nei registri del Comune ed ottenere in formato digitale numerosi certificati

Oltre ai certificati l’applicativo aiuterà l’utente nella stesura delle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atti di notorietà (c.d. autocertificazioni – atti notori).

Per quanto riguarda i certificati di residenza o di stato di famiglia, gli stessi possono essere richiesti anche da terzi; questo per agevolare, oltre che  i cittadini  residenti, anche gli studi professionali, gli istituti di credito, i notai, gli avvocati, i commercialisti, gli intermediari finanziari, le concessionarie d’auto, le autoscuole, le assicurazioni, gli Uffici postali, le società sportive, i patronati,  le agenzie, che da ora in poi potranno autonomamente verificare i dati necessari all’espletamento delle pratiche da loro curate.

Anche questo tipo di utenti, in possesso delle esatte generalità del  soggetto residente a Thiene,  potranno accedere al portale con la propria identificazione SPID,  inserendo i dati di un proprio documento di identità.

Per tutti gli utenti l’accesso al servizio J-City-Gov (attraverso il sito internet del  Comune) è possibile con l’utilizzo dello  SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale)

I certificati possono essere scaricati e anche, se necessario, stampati ricordando che la stampa costituisce una copia del certificato originale digitale.

Nei casi in cui il certificato sia richiesto in marca da bollo sarà cura dell’utente assolvere l’obbligo acquistando preventivamente la marca, scegliendo l’opzione “uso bollo” e inserendo nell’apposito campo il numero e la data identificativi della marca acquistata che dovrà avere data uguale o anteriore a quella dell’emissione del certificato.

Sindaco Giovanni Casarotto
Sindaco Giovanni Casarotto
Assessore Giampi Michelusi1
Assessore Giampi Michelusi1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *