Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Thiene dall'alto ph. Aeropubblicità

Thiene: Decolla all’Aeroporto “A. Ferrarin” la fotografia aerea

L’Aeroporto di Thiene, conosciuto ed apprezzato nell’ambiente aeronautico per la variegata offerta di numerose specialità aeronautiche (scuola di paracadutismo, di elicottero, di ultraleggero, di volo a vela, di volo con velivoli e con mongolfiere), non finisce mai di stupire e di recente si è arricchito di un’altra interessante novità.

L’Aeropubblicità Srl, storica presenza all’interno della struttura aeroportuale di Thiene, oltre ad essere una “Scuola di Volo” con certificazione europea ATO e DTO per aerei e mongolfiere, è stata certificata dall’autorità Aeronautica ENAC anche come SPO (specialized operations) cioè “Operazioni Speciali”.

A seguito di questa certificazione, l’Aeropubblicità Srl può effettuare fotografie aeree (non fotogrammetria).

Scattare fotografie aeree significa mostrare alle persone delle vedute del mondo uniche, qualcosa che, semplicemente con i loro occhi, non potrebbero vedere.

E’ fornire una prospettiva originale, in una valida alternativa, per le molte potenzialità che racchiude, rispetto alle immagini scattate dai droni. Questi ultimi, infatti, sono penalizzati dal divieto di sorvolare i centri abitati e gli assembramenti di persone, oltre che dalle limitazioni di autonomia e di quota, ragione per la quale non possono competere con il raggio di azione, molto più ampio, di un aereo.

La stessa Scuola di Volo Aeropubblicità Srl è in attesa, da parte dell’Autorità Aeronautica ENAC, anche della certificazione per il traino degli striscioni pubblicitari.

L’Aeropubblicità Srl con quasi 20.000 ore di volo di esperienza, ha deciso di espandersi anche in questo campo. Il traino striscioni è una pubblicità ad alto impatto visivo, che pochi possono effettuare. Questa disciplina necessita di un velivolo opportunamente modificato e di una abilitazione anche per il pilota.

A tale proposito l’Aeropubblicità Srl utilizzerà un Cessna F150K-150 Superchiarlie, che attualmente è l’unico esemplare in Italia.

«Il nostro Aeroporto – spiega l’assessore delegato Giampi Michelusi – si identifica sempre di più come importante fulcro nevralgico di svariate attività aeronautiche, che identificano la città al centro di una serie di servizi unici in tutta la provincia. Questo modello di aeromobile, dalle prestazione esclusive nel proprio settore, va ad aumentare ulteriormente l’offerta».

«Queste attività speciali – commenta il Presidente della soc. Aeroporto, Giovanni Gasparotto – contribuiscono a confermare per l’Aeroporto di Thiene un livello di eccellenza riconosciuto in ambito nazionale ed unico nel nord Italia».

Assessore Giampi Michelusi
Assessore Giampi Michelusi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *