Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Sociale & territorio: Associazione DoppiaVu

Fare volontariato permette di mettere alla prova i propri talenti e di apprendere nuove competenze. Se si agisce insieme agli altri, come spesso capita, si possono mettere in comune le esperienze ed acquisire nuove sensibilità. Decidere di impegnarsi gratuitamente per gli altri può dare una svolta alla propria vita, sia in campo personale che lavorativo.

L’Alto Vicentino è un territorio denso di associazionismo. Spesso una persona predisposta all’aiuto al prossimo ha l’imbarazzo della scelta. Una valida risposta la può dare l’associazione DoppiaVu di Villaverla, dove la possibilità di fare esperienze è ampia come in poche altre realtà. DoppiaVu vive grazie ai suoi tre cuori pulsanti: Nonsolonoi, Snorky, Cooperativa Sociale Verlata.

Nonsolonoi
Ovunque essa sia, la persona con disabilità non deve sentirsi ai margini, bensì parte integrante di quell’ampio ventaglio di possibilità umane e sociali che è la quotidianità. I volontari Nonsolonoi ci credono veramente e rendono speciale il tempo libero con attività di svago, animazione e molto altro. Attraverso questi momenti comuni le persone disabili possono fare emergere la propria personalità, humus per la relazione sociale con parenti, amici e collettività tutta.

Snorky
La disabilità di un figlio porta spesso la famiglia a concentrare tutte le energie nell’accudimento, impegnando le risorse giornaliere e riempendo così i propri spazi vitali. Da tutto ciò nasce il bisogno di recuperare il tempo per le proprie cose, per la quotidianità, per le relazioni.
In risposta a tale esigenza di sollievo, i volontari del Progetto Snorky si impegnano ad accogliere in alcuni momenti bambini e ragazzi con disabilità. Possono essere uscite di qualche ora, come casi di accoglienza per una intera giornata. Le famiglie accoglienti sono organizzate in rete con incontri periodici. Il confronto costante su queste esperienze di vicinanza solidale porta alla promozione di una cultura della solidarietà verso la comunità locale.

Cooperativa Sociale Verlata

La Cooperativa Sociale Verlata lavora dal 1984 per la promozione delle persone con disabilità o vari tipi di svantaggio attraverso il mantenimento e lo sviluppo delle abilità sociali, relazionali e lavorative. I servizi sono di tipo socioassistenziale e di inclusione lavorativa. La Cooperativa ama sin dalle origini contaminarsi con le esperienze dei volontari all’interno dei propri servizi. C’è chi guida il pulmino, chi partecipa ai laboratori creativi, chi anima i soggiorni estivi, chi arricchisce il tempo libero nelle residenze con compagnia e creatività.

Verlata vuole essere uno spazio aperto dove sperimentare stili di vita, dove orientarsi verso scelte eque, sobrie e sostenibili per le persone e la comunità locale. Il volontario, oltre a valorizzare il proprio tempo, ha anche la possibilità di sperimentarsi in una organizzazione cooperativa autogestita e partecipata.

Info DoppiaVu          Tel. 0445 856212

e-mail gzanivan@verlata.it

a cura della Cooperativa Sociale Verlata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *