Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Sociale & territorio: L’Agricoltura Sociale a Breganze

La Fattoria Sociale Don Manfrin di Breganze è un progetto gestito della Cooperativa Sociale Verlata. Nasce per lo sviluppo comunitario attraverso una attività agricola attenta ai bisogni collettivi, nel rispetto e nella valorizzazione del territorio e dell’ambiente in cui si radica.

La Fattoria, oltre a coltivazione e vendita, offre percorsi di formazione lavoro finalizzati all’inserimento delle persone nel mondo lavorativo, in una visione che persegue il benessere della persona e la sua integrazione sociale.

I beneficiari di questi progetti sono persone che vivono diversi tipi di svantaggio.

Il lavoro in affiancamento consente una maturazione complessiva dell’identità personale, che si realizza attraverso l’acquisizione delle abilità operative in ambito agricolo, ma anche con l’interiorizzazione di un ruolo lavorativo che apre alla dimensione relazionale con l’esterno.

Crediamo che la fattoria sia un progetto di arricchimento per la collettività intera. La vita sul campo offre la possibilità di approfondire il legame tra ambiente, territorio, cibo e salute, di sperimentare il rispetto della natura, di riscoprire il ruolo del coltivatore come custode della terra stessa e delle sue ricchezze. Pensiamo ad un ambiente dove “condividere” e che desidera essere abitato. Ecco perché siamo aperti all’incontro e alla collaborazione e promuoviamo esperienze di volontariato, stage formativi, visite didattiche.

 Crediamo nella terra come ambiente di coesione, per questo collaboriamo con altre aziende agricole del territorio. Mantenere viva la rete locale dei produttori alimentari significa diffondere cibo più sano e tipico, verificabile da vicino nella qualità e nei metodi di produzione.

 Crediamo nel nostro essere Impresa Sociale di Comunità a sostegno di una economia locale equa, responsabili di un’agricoltura sostenibile. Produrre come da tradizione non significa solo offrire verdura di maggiore qualità e freschezza. Significa anche promuovere colture e culture tradizionali della nostra terra, mantenendo giovane nel tempo il capitale di metodi e saperi tramandati.”

È la coesistenza di tutti questi orientamenti, rispetto della terra, dell’uomo e dei beni comuni, che permette di parlare di agricoltura sociale.

Verlata, assieme alla comunità breganzese, ha dedicato il nome di questa fattoria a Don Dino Manfrin (1936-2000), arciprete vicino ai ragazzi, alle persone anziane, con disabilità e a tutti i sofferenti.

Sede: Breganze (VI), Via Santa Eurosia 85

Contatti: Cell 338 6732978 – fattoria@verlata.it – www.verlata.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *