Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Thiene: Popolazione – la Città di Thiene continua a crescere

Al 31 dicembre 2018 la popolazione residente si attesta a 24.434 unità, di cui 11.822 maschi e 12.612 femmine.

Rispetto al 2017 la variazione percentuale è quindi di + 0,51% corrispondente a 125 residenti in più.

I residenti italiani sono 21.102, con una crescita di + 0,31% rispetto al 2017, quelli stranieri 3.332 con + 1,83% rispetto al 2017.

Va evidenziata la presenza a Thiene di 633 cittadini dell’Unione Europea. Si tratta di un dato interessante, considerato che a breve ci sarà l’appuntamento elettorale per eleggere i rappresentanti a Strasburgo. Si ricorda a coloro che intendano esprimere il proprio voto alle prossime elezioni europee in Italia senza necessariamente rientrare nel Paese di provenienza, e che non sono ancora iscritti nelle apposite liste del Comune di Thiene, che possono farlo presentando domanda all’Ufficio Elettorale.

Ovviamente, analoga possibilità è garantita ai thienesi che si trovano all’estero, in uno Stato UE.

Nel 2018, come nei due anni precedenti, il saldo naturale si conferma negativo: i nati sono stati 194  e i morti 258, superiori ai nati di 64 unità.

La crescita a Thiene è quindi dovuta alla differenza in positivo fra persone che scelgono di venire a vivere nella nostra città rispetto a coloro che decidono di trasferirsi altrove.

I nomi più diffusi scelti per i maschi sono quelli di Giovanni, Andrea e Leonardo; per le femmine la preferenza va ai nomi di Aurora, Camilla, seguiti da Giulia, Jennifer, Linda, Lina, Ludovica.

Con 36 matrimoni celebrati con rito concordatario (erano 31 nel 2017) e 29 con rito civile (erano 34 nel 2017), complessivamente a Thiene i matrimoni nel 2018 sono stati 65, numero esattamente uguale a quelli del 2017, anno in cui si erano registrati 31 matrimoni con rito concordatario e 34 con rito civile. Aumenta quindi la preferenza per i matrimoni religiosi in città.

Di queste 29 coppie sposate con rito civile, 15 sono composte da entrambi gli sposi cittadini italiani, 3 sono formate da entrambi sposi stranieri, 5 con sposo straniero e sposa italiana, 6 con sposo italiano e sposa straniera.

Le separazioni davanti all’Ufficiale dello Stato Civile sono state 7, i divorzi 11 e 3 le trascrizioni di negoziazione assistita davanti all’avvocato. Nel corso del 2018 non sono state celebrate Unioni Civili a Thiene, mentre è stato trascritto un unico atto per matrimonio celebrato all’estero fra persone dello stesso sesso, riconosciuto in Italia come unione civile; all’anagrafe sono state registrate 7 “convivenze di fatto”.

In crescita il numero di famiglie con un solo componente (sono 3.362 nel 2018, mentre erano 3.310 nel 2017; nel 2016 erano 3.184) e con due componenti (2.867 nel 2018, 2.814 nel 2017; nel 2016 erano 2.791); i nuclei con cinque componenti aumentano di una unità passando da 433 nel 2017 a 434 nel 2018, così come quelli con oltre i cinque componenti, passati da 190 nel 2016, a 196 nel 2017 e a 202 nel 2018. In calo i nuclei familiari con tre (passano da 1.829 nel 2016 a 1.817 nel 2017, a 1.812 nel 2018) e con quattro (sono 1.527 e quindi perdono 20 unità rispetto all’anno precedente).

L’età media a Thiene è di 44 anni; il dato conferma quello del 2017.

I cittadini centenari sono due, un maschio ed una femmina; tre cittadini hanno già oltrepassato il secolo di vita.  La persona di Thiene più anziana è una donna di 103 anni.

Le nuove cittadinanze italiane sono state 135; di queste sono 34 quelle concesse per matrimonio contratto con cittadino/a italiano (otto in più rispetto al 2017), 55 quelle per aver raggiunto i dieci anni prescritti dalla legge di residenza in Italia, 35 perché loro figli minori conviventi, 5 perché con avi italiani, 5 perché diciottenni nati in Italia da genitori stranieri che hanno fatto richiesta della cittadinanza, 1 per adozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *